Contenuto

25.10.2018

Schmersal lancia sul mercato la nuova Safety Fieldbox

Facile soluzione di installazione per macchine complesse: scatola di connessione di campo sicura con interfaccia bus di campo PROFINET / PROFIsafe

Wuppertal, 25 ottobre 2018. Il Gruppo Schmersal presenta all’SPS IPC Drives 2018 di Norimberga la nuova Safety Fieldbox SFB-PN-IRT-8M12-IOP, che sarà disponibile sul mercato a partire dalla metà del 2019. Questa scatola di connessione di campo sicura per sistemi PROFINET / PROFIsafe permette di installare con la massima semplicità, in modalità “plug & play”, fino a otto dispositivi di sicurezza.
Grazie all’interfaccia universale con connettore M12 a 8 poli è possibile collegare un ampio spettro di dispositivi di sicurezza diversi: elettroserrature di sicurezza elettromeccaniche ed elettroniche, interruttori, sensori, cortine ottiche e pannelli di controllo.
È possibile collegare con semplicità anche i dispositivi di sicurezza di altri costruttori, ad es. mediante un adattatore.

I segnali di sicurezza dei dispositivi collegati vengono trasmessi per l’elaborazione a un sistema di controllo di sicurezza tramite l’interfaccia bus di campo PROFINET / PROFIsafe sicura. PROFIsafe è l’estensione funzionalmente sicura dello standard di comunicazione PROFINET. La comunicazione basata su PROFIsafe è protetta contro variazioni, errori di trasmissione, modifiche nella sequenza dei telegrammi, ecc. La trasmissione parallela dei segnali di sicurezza permette la libera interconnessione dei dispositivi di sicurezza nel rispettivo sistema di controllo. Le prese della Fieldbox sono configurabili per la connessione di diversi dispositivi, per offrire la massima flessibilità possibile nella progettazione delle soluzioni di sicurezza, e sono tutte dotate di un fusibile autoresettante per la protezione di linea. In seguito a un intervento per l’eliminazione di un sovraccarico, il fusibile si resetta automaticamente dopo un breve intervallo di raffreddamento.

Vantaggi della scatola di connessione di campo sicura Schmersal
“Si tratta di una soluzione di installazione semplice e conveniente, che a sua volta permette di realizzare soluzioni di sicurezza altamente flessibili e configurabili in base all’applicazione, per macchine e impianti complessi”, afferma Udo Weber, Product Manager per la tecnologia di sicurezza. “La trasmissione aggiuntiva di tutti i segnali di diagnosi dei dispositivi collegati permette inoltre di conseguire una trasparenza ottimale del processo”.
I vantaggi della Safety Fieldbox in sintesi: semplice soluzione “plug & play” che permette un rapido montaggio, nonché un’installazione conveniente e fail-safe con un cablaggio ridotto.

Visitate Schmersal dal 27 al 29 novembre 2018 a SPS IPC Drives di Norimberga: Padiglione 9, Stand 460