Contenuto

Stabilimento di Wettenberg

Lo stabilimento di Wettenberg trae origine dall'azienda Elan Schaltelemente GmbH & Co. KG, fondata nel 1952 e acquisita da Schmersal nel 1997 per essere poi integrata nella K.A.Schmersal GmbH & Co. KG nel 2012. Già negli anni '80 qui si producevano dispositivi di commutazione con funzione di protezione delle persone. Lo stabilimento ha acquisito un ruolo pionieristico anche nello sviluppo di sistemi bus di sicurezza e di tipologie innovative di protezioni per le postazioni di lavoro robotizzate. Oggi il fulcro dell'attività di sviluppo si concentra, tra l'altro, sull'importante ambito della tecnologia di controllo orientata alla sicurezza.

  • Anno di fondazione: 1952 (acquisizione 1997)
  • Collaboratori: 150
  • Acquisito dal Gruppo Schmersal nel 1997 e gestito come Elan Schaltelemente GmbH & Co. KG
  • Integrato nella K.A. Schmersal GmbH & Co.KG nel 2012

Punti di forza:

  • Sviluppo e produzione di dispositivi di commutazione per il comando e la sorveglianza
  • Moduli di sicurezza a relè
  • Dispositivi di blocco
  • Comandi di sicurezza
  • Dispositivi di commutazione (di sicurezza) per la protezione antiesplosione
Stabilimento di Wettenberg
Stabilimento di Wettenberg

Colonna contesto

Contatti

K.A. Schmersal GmbH & Co. KG

Im Ostpark 2
35435 Wettenberg

Telefono: +49 641 / 98 48-0
Telefax: +49 641 / 98 48-420

info@remove-this.schmersal.com

Amministratore
Dipl.-Ing. (FH) Michael Mandel, Dipl.-Ing. Heinz Schmersal, Dipl.-Wirt.-Ing. Philip Schmersal

Dipl.-Ing. (FH) Michael Mandel
Dipl.-Ing. Heinz Schmersal
Dipl.-Wirt.-Ing. Philip Schmersal